Il detersivo fatto in casa

detersivo-fai-da-te

Il detersivo fatto in casa è una buona soluzione per poter risparmiare nelle faccende di casa ogni giorno, prestando qualche attenzione in più e cercando di limitare, nel nostro piccolo, l’impatto sull’ambiente.

È possibile produrre con pochi e semplici ingredienti molti prodotti che ogni giorno utilizziamo nella casa, durante il lavoro, nel tempo libero, per il benessere personale: dal detersivo per la lavatrice, alle tab per la lavastoviglie, dai saponi alle creme per il corpo. Oggi vi proponiamo la ricetta del detersivo fatto in casa, per pulire i panni in profondità in lavatrice e a mano. Ecco come fare:

INGREDIENTI:

  • 1 tazza di bicarbonato di sodio
  • 1 tazza di soda (ovvero il carbonato di sodio, da non confondere assolutamente con la soda caustica)
  • 30 ml di sapone di Marsiglia liquido
  • 10 gocce di olio essenziale a scelta

PREPARAZIONE:

  • Mescolare bene dentro a un vecchio flacone di detersivo liquido (o di ammorbidente) la soda e il bicarbonato con il sapone di Marsiglia;
  • Una volta che gli ingredienti saranno ben mescolati, aggiungere 10 gocce di olio essenziale a scelta.

È inoltre importante qualche accorgimento in più:

  • Bastano minime quantità di detersivo per ottenere risultati ottimali in termini di pulizia profonda e igiene, specialmente per quanto concerne i detersivi biologici, privi di additivi chimici che, al contrario, potrebbero risultare nocivi;
  • È importante controllare e ricordare il tasso di durezza dell’acqua che può incidere sulla capacità pulente del detersivo.

NEWS ECONOMICHE DAL MONDO