I luoghi comuni da sfatare sul riciclo e il riuso

photo-1501696057772-02661ce93702

 

Si può riciclare il cartone della pizza? E il contenitore del latte? I tappi devono essere tolti prima di gettare le bottiglie di plastica? Sono tanti i luoghi comuni da sfatare sul riciclo e il riuso. Oggi ve ne mostriamo alcuni, sperando di esservi utili per chiarire un po’ le idee su cosa e come differenziare i rifiuti.

È necessario rimuovere le etichette da barattoli, lattine e bottiglie?

No. Anche se le etichette sono in carta e le bottiglie, i barattoli e le lattine rispettivamente in plastica, vetro e alluminio, non è necessario rimuoverle poiché questa operazione verrà effettuata dal servizio dei rifiuti al momento dello smaltimento.

È vero che non è possibile riciclare il cartone della pizza da asporto?

No, è falso. Se il cartone della pizza non risulta particolarmente sporco, con eccessive tracce di grassi e olii o non presenta residui alimentari, è possibile riciclarlo insieme a tutto il resto della carta.

I tappi delle bottiglie di plastica sono riciclabili?

Sì. Attaccati a bottiglie o barattoli, tappi, coperchi e spruzzatori sono riciclabili con il resto della plastica, oltre a esser utili a mantenere le bottiglie compresse quando, una volta vuote, vengono schiacciate per occupare meno spazio. Esistono, inoltre, progetti solidali legati allo specifico riciclo dei tappi di plastica: in tutta Italia, anche a Modena e provincia, esistono associazioni e organizzazioni di volontariato che promuovono la raccolta di questo materiale in quanto la plastica di cui sono composti è qualitativamente migliore di quella delle bottiglie e permette di raccogliere fondi a fini benefici. Infatti, circa 400.000 tappi, ovvero una tonnellata, possono rendere fino a 150 €.

È necessario rimuovere graffette e altri elementi metallici dalle carte da ufficio prima di gettare i fogli?

Come nel caso delle etichette, no, non è necessario rimuovere le graffette perché di questo procedimento si occupa il servizio nel corso del processo di riciclo. Se si tratta, invece, di anelli metallici come quelli presenti nei faldoni per archiviare, allora è preferibile effettuarne la rimozione al momento dello smaltimento.

Come possono essere smaltiti i dispositivi elettronici non più funzionanti?

Smartphone, computer, videogiochi, TV e tutti i dispositivi elettronici sono riciclabili, per questo non dovrebbero essere gettati tra i rifiuti indifferenziati. Per lo smaltimento, è utile rivolgersi alle stazioni ecologiche. A Modena e provincia ce ne sono moltissime, una quasi in ogni città. Per scoprire quella più vicina a te a Modena, clicca qui. Qui invece troverai quelle nella provincia di Bologna.

I contenitori del latte e dei succhi di frutta in tetrapak possono essere riciclati?

Il riciclo del tetrapak varia a seconda della zona in cui si risiede. Nelle province di Modena e Bologna, il tetrapak può essere tranquillamente riciclato insieme a carta e cartone.

NEWS ECONOMICHE DAL MONDO