5 prodotti per la pulizia della casa DIY

 

 

Nel nostro blog vi parliamo di come sia davvero possibile risparmiare pensando all’ambiente preferendo cose naturali, magari autoprodotte in casa con pochi e semplicissimi accorgimenti. Oggi vi proponiamo ben 5 prodotti per la pulizia della casa DIY a base di aceto! Eccoli:

Spray liquido per la pulizia dell’acciaio (per elettrodomestici, fornelli, lavabo, ecc.)

Cosa serve:

acqua, aceto bianco, un contenitore spray

Come fare:

È molto semplice: basta versare nel contenitore parti uguali di acqua e aceto bianco, quindi agitare per mescolare e il prodotto è pronto. A questo punto sarà sufficiente spruzzare il liquido sulle superfici da pulire e asciugare con un panno in microfibra per ottenere elettrodomestici puliti da tracce di calcare, impronte, macchie e così via.

Ripulire lo scarico del lavandino

Cosa serve:

una parte di sale fino, una parte di bicarbonato di sodio, aceto bianco, acqua

Come fare:

All’interno di un contenitore con beccuccio, unire i sali e mescolarli per ottenere un composto uniforme. Versare poco alla volta il prodotto nello scarico del lavandino, quindi proseguire con l’aceto bianco fatto precedentemente scaldare e concludere con acqua bollente.

Spray pulitore per gli interni in moquette delle automobili

Cosa serve:

120 ml di aceto bianco, 240 ml di soda (bevanda), 120 ml di detersivo piatti bio, 60 ml di succo di limone

Come fare:

Versare gli ingredienti nel contenitore spray quindi agitare brevemente per mescolare. Una volta che si otterrà un liquido uniformemente colorato in base alla tonalità del detersivo scelto, spruzzare direttamente sulle superfici in tessuto e moquette degli interni delle automobili. Lasciare agire qualche istante, quindi trattare con una spazzola per eliminare anche le macchie più resistenti.

Detersivo in pastiglie per fare il bucato in lavatrice

Cosa serve:

1 saponetta di sapone di Marsiglia, 1 tazza di carbonato di calcio, 1 tazza di aceto bianco distillato, olio essenziale a piacere

Come fare:

Grattugiare l’intera saponetta con la grattugia all’interno di una ciotola, quindi aggiungere il carbonato di calcio. Da parte, aggiungere all’aceto bianco qualche goccia dell’olio essenziale scelto, quindi versare in una ciotola e mescolare con i solidi fino a ottenere un composto bianco e farinoso. Per ottenere le pastiglie, o pods, porre il prodotto all’interno delle vaschette per fare i cubetti di ghiaccio in casa, premurandosi di compattare bene il tutto all’interno dei singoli spazi, quindi lasciare asciugare una notte intera. Il giorno dopo, capovolgere la vaschetta per estrarre le pastiglie quindi conservarle all’interno di un barattolo chiuso ermeticamente. Ad ogni lavatrice, basterà aggiungere una pastiglia di detersivo fatto in casa per ottenere un bucato perfetto.

Detersivo in pastiglie per lavastoviglie

Cosa serve:

1 tazza di carbonato di calcio, 1 tazza di bicarbonato di sodio, 1 tazza di sale fino, 1/3 di tazza di acido citrico, acqua

Come fare:

Mescolare insieme tutte le parti solide elencate negli ingredienti, quindi aggiungere l’acqua sufficiente per ottenere un composto farinoso non troppo liquido (non preoccupatevi se reagisce facendo le bolle, è normale). Procedere come per le pastiglie per la lavatrice riempiendo una vaschetta per cubetti di ghiaccio, facendo attenzione a riempire i vari spazi fino a metà e compattare bene il tutto. Lasciare asciugare tutta la notte, quindi procedere come sopra. Per ogni lavaggio in lavastoviglie, sarà sufficiente una pastiglia. Si consiglia di aggiungere un tappo di aceto nel vano dedicato per ottenere stoviglie perfette.

NEWS ECONOMICHE DAL MONDO